Tuesday, August 29, 2006

SCONES

Si dice, e così ho letto, che ogni brava cuoca sa fare gli scones buoni e soffici...
io mi diletto nel farli da tempo e mi hanno risolto spesso delle situazioni in cui mancava il pane, mancava la colazione...
anche nel pomeriggio vicino al tè con un po' di burro...
ho voluto però uscire dalla ricetta classica e provare a farli con la farina di Ikea, quella integrale con i ribes rossi

e anche quelli normali con farina bianca...


2 tazze di farina
mezza bustina di lietivo
mezza tazza di acqua
mezza tazza di latte
30 gr. di burro

impastare la farina con il burro e il ievito. aggiungere l'acqua e il latte e impastare velocemente. tagliare dei quadrati e infornare a forno caldo (220°) per dieci dodici minuti.

farcirli poi è lasciato alla fantasia, sono neutri quindi si adattano al dolce e al salato!

7 comments:

Francesca said...

scoperti questa primavera, mi sono piaciuti subito e anche io li ho fatti quando in casa non c'era pane. Buoni!

cannella said...

Anche a me son sempre graditi, anche perché te li devi mangiare tutti e subito, se passa del tempo non son più la stessa cosa!

veronica said...

beh se li metti in un canovaccio caldi, si ammorbidiscono e durano anche un giorno, ma non più di un giorno... ma a casa mia non corriamo questo pericolo finiscono tutti subito!

RoVino said...

Non si impara mai abbastanza! Non conoscevo gli scones e mi sembra davvero un ottimo rimedio in assenza di pane e biscotti e con un attacco di fame improvvisa, magari di domenica:))
Ciao e grazie per la visita...

Clamor said...

Immagino ai vari impieghi, alle farciture dolci e salata, mi prendo la ricetta e provo... Ti saprò dire :)

graziella said...

Io sono allora una pessima cuoca!!
Non ho mai provato a farli!!!
Dovrò rimediare!

Laura said...

Veronica, stasera voglio proprio provare a fare gli scones; è da un po che ce li ho in testa e la tua ricetta mi ha convinta.