Tuesday, October 24, 2006

cookies al cioccolato

questi biscotti li ho fatti per due motivi: il primo per Tulip e il secondo per risposndere al meme di Cannella. Ho risposlverato il mio bellissimo libro di Linda Collister.. lo stesso della torta del diavolo. Sono come quell iche compri da blockbuster in scatolette piccole e confezionati uno ad uno. Questi mi piacciono di più però per ché li faccio io!

p.s. nella ricetta originale ci andrebbero anche le noci pecan 50 gr, ma non le ho messe per rispetto dell'allergia di Tulip!!!!!!
pp.ss. il cioccolato bianco e il cioccolato fondente servono per fare le macchie sul biscotto, quindi si posso usare entrambi o uno a scelta.
(questa non ha foto perché non ne ho fatte...)


cioccolato fondente tritato 140 gr
burro 100 gr
zucchero di canna 80 gr
zucchero di canna muscovado 80 gr
un uovo grande
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
farina 00 150 gr
mezzo cucchiaino di lievito in polvere
cioccolato bianco o fondente 100gr



Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, lasciare raffreddare. Amalgamare il burro con un cucchiaio di legno o il frullino, aggiungere gli zuccheri e mescolare finché il composto non diventa spumoso, aggiungere piano l'uovo sbattuto, l'estratto di vaniglia e infine il cioccolato fuso. In un'altra ciotola setacciare la farina il lievito e un pizzico di sale, e unire al composto di burro, uova e zucchero. Alla fine aggiungere il cioccolato a pezzetti, (le noci pecan). Scaldare il forno a 180° e distribuire sulla teglia imburrata cucchiai colmi di composto, ben distanziati. Cuocere per 10-12 minuti, finché non saranno sodi. Lasciarli raffreddare un pochino sulla teglia e trasferirli sulla gratella per farli definitivamente raffreddare. Questi passaggi devono essere eseguiti perfettamente altrimenti i cookies si spezzeranno o cadranno fra i fili della gratella perché esconodal forno molto morbidi.

4 comments:

Tulip said...

Graziiiieee!!!

Lo sai che li ho copiati e incollati nella frazione di un secondo??
non vedo l'ora di avere un attimo di tempo per provarli!!

baciotti!!!

cannella said...

Eccoli i biscotti della prosperità!!! ;-)))
Grazie e mille baci!

slowsnail said...

Slowfood 23, la rivista italiana dell’associazione omonima, dedicherà un’ampia sezione al mondo dei blog enogastronomici, fra i quali troverai citato anche il tuo. A questo indirizzo (http://chiacchieredivinoecucina.blogspot.com/) potrai leggere in anteprima gli articoli e commentarli. Se vuoi una copia cartacea della rivista, invece, scrivici a redazioneslow@slowfood.it
Cari saluti

Anonymous said...

CIAO!!!Domandina...ma questa ricetta qui li fa venire davvero CROCCANTI e buonissimi come I VERI cookies???? sono disperata perche' provo e riprovo, ma...non mi riescono!!!! :( rimangono sempre morbidi ...